Scheda associato

Accame Maria

Università:Università di Roma Sapienza

Dipartimento:Studi greco latini italiani scenico musicali

Fascia:II fascia

S.S.D:L-FIL-LET/13

Email:maria.accame@uniroma1.it

Link:www.lettere.uniroma1.it/users/maria-accame

Pubblicazioni:

Monografie

·         Leonardo Bruni traduttore di Demostene: La Pro Ctesiphonte.,Genova, Istituto di Filologia classica e medievale dell’Università di Genova, 1986

·         Le postille del Petrarca a Quintiliano (Parigino lat. 7720). vol. “Quaderni petrarcheschi” V, pp. 1-201, Firenze, Casa Editrice Le Lettere, 1988

·         Contributi sui ‘Mirabilia urbis Romae’,vol. n.s. 163, Genova, Dipartimento di Archeologia, Filologia Classica e loro tradizioni “Francesco Della Corte” dell’Università di Genova, Facoltà di Lettere, 1996

·         I ‘Mirabilia urbis Romae’, a cura di M. Accame ed E. Dell’Oro, Tivoli, Tored ed., 2004

·         Pomponio Leto. Vita e insegnamento,Tivoli, Tored ed., 2008

·         Poliziano traduttore di Atanasio. L’Epistola ad Marcellinum  con il contributo di David Speranzi“I testimoni greci utilizzati da Poliziano. Schede descrittive” (pp. 63-84), pp. 1-183,Tivoli, Tored ed., 2012

Articoli e altri contributi

·         Le rime di Bernardino Tomitano tra petrarchismo bembesco e manierismo. «Atti e memorie dell’Arcadia»,  ser. 3a VII, 1, 1977, pp. 165-203

·         L’opera di Festo nel ‘dictatum’ varroniano di Pomponio Leto (Vat. lat. 3415), «Giornale Italiano di Filologia»XI (XXXII) 2, 1980,pp. 265-299

·         Recensione di E. Berti,Il Critone latino di Leonardo Bruni Aretino e di Rinuccio Aretino, edizioni critiche di E. Berti e A. Carosini, Firenze 1983, «Filologia e critica»IX, 1984, pp. 467-471

·         La memoria di Costantino nelle descrizioni di Roma medioevali e umanistiche, in G. Bonamente – F. Fusco (curatori), Costantino il Grande dall’Antichità all’Umanesimo  (Macerata, 18-20 Dicembre 1990), Università degli Studi di Macerata, 1992, pp. 7-16

·         Le Antiquitates Romanae di Petrarca, in Giorgio Brugnoli – Guido Paduano (curatori),Preveggenze umanistiche di Petrarca. Atti delle giornate petrarchesche di Tor Vergata (Roma/Cortona 1-2 giugno 1992),11 Testi e studi di cultura classica proposti da G. Brugnoli e G. Paduano, Pisa 1994,  pp. 213-239

 

·         Scheda: Quintiliano, ‘Institutio oratoria’  cod. Vat. lat. 1766 e Reg. lat. 1881, inM. Buonocore (a cura di). Vedere i classici, Roma 1996, pp.  377-379

·         Recensione a Scevola Mariotti, Scritti medievali e umanistici, a c. di S. Rizzo, Seconda ed. accresciuta e corretta,Roma, Edizioni di Storia e Letteratura, 1994,  «Orpheus» n. s. XVII,1996, 1, pp.204-207

·         Recensione a Dante Alighieri, L’Epistola a Cangrande, a c. di E. Cecchini, Firenze 1995,  «Orpheus»n. s.XVIII,1997, 2,  pp. 596-598

·         Leto, Pomponio,in  Enciclopedia oraziana, III, Roma 1998,  pp. 323-325

·         Le annotazioni di Pomponio Leto ai l. VIII-X del De l. L. di Varrone,«Giornale Italiano di Filologia»  L 1, 1998, pp. 41-57

·         Pomponio Leto e la topografia di Roma, «Rivista di Topografia antica»VII 1997, ed. 1999, pp. 187-194

·         L’insegnamento di Pomponio Leto nello Studium Urbis, in L. Capo – M. R. Di Simone  (curatori),Storia della Facoltà di Lettere e Filosofia de “La Sapienza”, Roma 2000,  pp. 71-91

·         Autori latini in codici criptensi,in  S. Lucà (a cura),L’Abbazia di Grottaferrata: una presenza millenaria ‘bizantina’ nel Lazio,Grottaferrata 2002, pp. 225-236

·   Storici greci fra tardo Medioevo e Umanesimo, inE. Lanzillotta (a cura),Ricerche di antichità e tradizione classica, Tivoli (RM) 2004, pp. 237-255

·         La città dei ‘Mirabilia’: visitatori e guide nei secoli XII-XV,  in A. Pasqualini (a cura),Il Turismo Culturale in Italia fra tradizione e innovazione, Atti del Convegno Roma, 6-7-8 novembre 2003, Società Geografica Italiana, LXXIX, Roma 2005, pp. 49-61

·         I corsi di Pomponio Leto sul ‘De lingua Latina’ di Varrone,inPomponio Leto e la prima Accademia Romana, Giornata di studi(Roma, 2 dicembre 2005), a cura di C. Cassiani – M. Chiabò,  Roma, Roma nel Rinascimento, 2007, pp. 1-24

·         Gli epigrammi di Antonio Mancinelli, a cura di F. Lazzari – M. Lozzi:Introduzione di Maria Accame, Tivoli (RM) 2009, pp. 7-12

·         Domenico Piolato e le sue edizioni tiburtine, inLa stampa a Tivoli nel XVI secolo, a cura di M. L. Angrisani: Prefazione di M. Accame, Tivoli 2010, pp. 13-15

·         Note scite nei commenti di Pomponio Leto, in Pomponio Leto tra identità locale e cultura internazionale, Atti del Convegno internazionale (Teggiano, 3-5 ottobre 2008), a cura di A. Modigliani, P. Osmond, M. Pade, J. Ramminger , Roma, Roma nel Rinascimento, 2011, pp. 39-55

·         Presentazione diBessarione e la sua Accademia, a cura di Andrzej Gutkowski e Emanuela Prinzivalli, in «Miscellanea Francescana»112, 2012, pp. 252-260

·         Presentazione di Volgarizzare e tradurre dall’Umanesimo all’Età contemporanea, a cura di M. Accame, Tivoli 2013, pp. 1-5

·         L’interesse di Poliziano per gli autori cristiani. La traduzione di Atanasio,inVolgarizzare e tradurre dall’Umanesimo all’Età contemporanea. Atti della Giornata di Studi 7 dicembre 2011. Università di Roma “Sapienza”, a cura di M. Accame, Tivoli 2013, pp. 47-81

·         Librorum inquisitio. Petrarca e le biblioteche antiche, in Ritorno ad Alessandria. Storiografia antica e cultura bibliotecaria: tracce di una redazione perduta, a cura di V. Costa, M. Berti, Tivoli  2013, pp. 279-304

·         Recensione a A. Ingletto – S. Santi, Stefano Caffari. Memorie di una famiglia della Roma del Quattrocento, Roma Società della Biblioteca Vallicelliana (“Miscellanea della Società di Storia patria”, LIV), 2009, «Rationes Rerum. Rivista di filologia e storia» 4, 2014, pp. 231-237

·         Un professore del Quattrocento: Antonio Mancinelli, in B. Alfonzetti, G. Baldassarri, E. Bellini, S. Costa, M. Santagata (curatori), Per civile conversazione. Con Amedeo Quondam, (Studi e testi italiani, Collana del Dipartimento di Studi Greco-Latini, Italiani, Scenico-Musicali, Sapienza Università di Roma vol. 26), Roma 2014, pp. 9-19

·         Per una educazione umanistica: riflessioni di Erasmo, in S. Benedetti, F. Lucioli, P. Petteruti Pellegrino (curatori), Cum fide amicitia. Per Rosanna Alhaique Pettinelli, (Studi e testi italiani, Collana del Dipartimento di Studi Greco-Latini, Italiani, Scenico-Musicali, Sapienza Università di Roma vol. 27), Roma 2015, pp. 13-25

·         Le Vite di Varrone nei corsi di Pomponio Leto, « Renæssanceforum »(rivista on line), 9, 2015, pp. 19-34 (ISSN: 1902-5041), relazione tenuta al Convegno “Vitae Pomponianae. Biografie di autori antichi nell’Umanesimo romano”, Roma, 23-24 aprile 2013

·         Pomponio Leto, Giulio, in Dizionario Biografico degli Italiani, LXXXIV 2015

Pubblicazioni scientifiche

Ricerche in corso:

...

In corso di pubblicazione

·         Rambaldoni, Vittorino de’, in Dizionario Biografico degli Italiani

·         Pomponio Leto, in Autografi dei letterati italiani. Il Quattrocento, II, Roma, Salerno Editrice

·         Delle Miracholi di Roma prima della Meta e dello Chastello. Codice Firenze, Biblioteca Riccardiana 1925 [N I 15], in Volgarizzare e tradurre 2. Dal Medioevo all’Età contemporanea. Atti delle Giornate di studio tenute il 3 e 4 marzo presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Roma la “Sapienza”

·         La biblioteca di Pomponio Leto, «Rationes  Rerum. Rivista di filologia e storia»

Curriculum:

Professore associato nel settore L-FIL-LET/13 “Filologia della Letteratura italiana” presso la Facoltà di Lettere e Filosofia della “Sapienza” Università di Roma. Ha svolto le sue ricerche prevalentemente nell’ambito dell’Umanesimo approfondendo i problemi connessi alla traduzione dal greco (Leonardo Bruni traduttore di Demostene: la “Pro Ctesiphonte’, Genova 1986) e al commento ai classici (Le postille del Petrarca a Quintiliano. Cod. Par. lat. 7720, Firenze 1988). Ha condotto una serie di studi sull’umanista romano Pomponio Leto, maestro allo Studium Urbis, e sui Mirabilia urbis Romae (Contributi sui Mirabilia urbis Romae, Genova 1996, e in collaborazione con Erminia Dell’Oro I Mirabilia urbis Romae, Tivoli, Tored, 2004). Ha atteso ad approfondire lo studio dei corsi di Pomponio Leto sul De lingua Latina di Varrone con particolare attenzione alle notizie relative alla topografia di Roma (Pomponio Leto e la topografia di Roma, “Journal of Ancient Topography, Rivista di topografia antica” VII (1997) ed. 1999, pp. 187-194), al suo insegnamento nello Studium Urbis (L’insegnamento di Pomponio Leto nello Studium Urbis, in Storia della Facoltà di Lettere e Filosofia de “La Sapienza”, a c. di L. Capo e M. R. Di Simone, Roma, Viella, 2000, pp. 71-91; I corsi di Pomponio Leto sul ‘De lingua Latina’ di Varrone, in Pomponio Leto e la prima Accademia romana, Giornata di studi, Roma, 2 dicembre 2005, a c. di C. Cassiani - M. Chiabò, Roma, Roma nel Rinascimento, 2007, pp. 1-24 ) e al suo viaggio in Scizia (Note scite nei commenti di Pomponio Leto, in Atti del Convegno Pomponio Leto tra identità locale e cultura internazionale, Teggiano, 3-5 ottobre 2008, Roma, Roma nel Rinascimento 2011, pp. 39-55). Ha restituito un profilo biografico dell’umanista romano (Pomponio Leto. Vita e insegnamento, con la lettera di Marcantonio Sabellico sulla vita di Pomponio curata da Erminia Dell’Oro, Tivoli, Tored, 2008, pp. 240). Ha atteso all’ edizione critica della versione in latino di Poliziano dell’Epistola a Marcellino di Atanasio di Alessandria Poliziano traduttore di Atanasio, Tivoli (Roma), Tored, 2012, pp. 184. Nel 2011 ha organizzato presso la Facoltà di Filosofia, Lettere, Scienze Umanistiche e Studi orientali dell’Università di Roma la “Sapienza” la Giornata di Studi “Volgarizzare e tradurre dall’Umanesimo all’Età moderna”, 7 dicembre 2011, di cui sono stati pubblicati gli Atti presso le edizioni Tored di Tivoli nel 2013. Il 3 e 4 marzo 2016 ha organizzato le Giornate di studi Volgarizzare e tradurre 2. Dal Medioevo all’età contemporanea di cui sono in corso di pubblicazione gli Atti.  Ha partecipato con un intervento Le Vite di Varrone nei corsi di Pomponio Leto al Convegno “Vitae Pomponianae. Biografie di autori antichi nell’Umanesimo romano”, Roma, 23-24 aprile 2013, pubblicato nella rivista on line in “Renæssanceforum”, vol. 9, 2015, pp. 19-34. Ha partecipato alla Miscellanea in onore di Amedeo Quondam  con un contributo dal titolo Un professore del Quattrocento: Antonio Mancinelli pubblicato in  B. Alfonzetti, G. Baldassarri, E. Bellini, S. Costa, M. Santagata (a cura), Per civile conversazione. Con Amedeo Quondam, Roma, Bulzoni ed., 2014, pp. 9-19, e alla Miscellanea in onore di Rosanna Pettinelli con un contributo dal titolo Per una educazione umanistica: riflessioni di Erasmo pubblicato in S. Benedetti, F. Lucioli, P. Petteruti Pellegrino (a cura), Cum fide amicitia. Per Rosanna Alhaique Pettinelli,  Roma, Bulzoni ed., 2015, pp. 13-25.

è membro del Collegio dei Docenti del Dottorato di Ricerca in “Italianistica” dell’Ateneo di Roma la “Sapienza”.

È responsabile editoriale e scientifico dal 2002 della Collana «Ricerche di Filologia, Letteratura e Storia» delle Edizioni Tored di Tivoli per il settore di “Letteratura e Filologia medievale e umanistica”.

Fa parte (dal 2012) del Comitato scientifico della rivista “Rationes Rerum. Rivista di filologia e storia”.

Ha partecipato a vari progetti di ricerca di rilevante interesse scientifico (PRIN: 1997-2002, 2003-2008, 2010-2016).

È socio della “Società dei Filologia della Letteratura italiana” (SFLI) e della “Consulta Universitaria di Studi latini” (CUSL).