Scheda associato

Acocella Silvia

Università:Federico II di Napoli

Dipartimento:Studi umanistici

S.S.D: L-FIL-LET/11

Email:silvia.acocella@unina.it

Pubblicazioni:

Volumi:

-«La Settimana». Rinnovamento culturale e tendenze neoespressionistiche nell’Italia della Liberazione, Roma, Editori & Associati, 1999.ISBN 3 905537 24 0

 

-Controluce. Effetti dell’illuminazione artificiale in Pirandello, Napoli, Liguori, «Letterature», 2006. ISBN 978 8820739546

 

-Effetto Nordau. Figure della degenerazione tra Ottocento e Novecento, Napoli, Liguori, 2012. ISBN: 978-88-207-5844-8

 

 

 

 

Saggi:

-Le immagini del treno nei romanzi di Pirandello: un viaggio sospeso “oltre la morte” in «Rivista di Studi Pirandelliani», terza serie, N. 14/15, dicembre 1997,ISSN 1120-9194, pp. 55-68.

-“Effetti speciali” della scrittura pirandelliana. Volti ottusi e specchi deformanti, in «Filologia & Critica», Anno. XXI, fascicolo III, settembre-dicembre 1996, ISSN 0391-2493,  pp. 391-411.

- La resistenza di un editore: Carlo Bernari e la cultura della clandestinità, in AA.VV., Omaggio a Carlo Bernari, «Nord e Sud», nuova serie, anno XLVII, novembre-dicembre 2000, ISSN:0029-1188 , pp. 84-100 (Atti del convegno Omaggio a Carlo Bernari, promosso il 28/02/2000 dall’Assessorato all’Identità del Comune di Napoli e dal Dip. di Filologia Moderna dell’Un. degli Studi di Napoli).

- La via lunga della metafora, in AA.VV., Per Giancarlo Mazzacurati, a cura di G. Ferroni, «Studi (e testi) italiani», Roma, Bulzoni, 2002,Isbn/Issn: 88-8319-421-7 , pp. 21- 44.

- L’influenza del montaggio oppositivo sovietico nei racconti di guerra, in «Sinestesie», anno III, giugno 2002,ISSN 1593-4276, pp.15-26.

- Le prime di Pirandello. La rivoluzione a teatro, in «Wuz», a. III, n. 3, maggio-giugno 2004,ISSN 1594-1027, pp.10-19.

- Bernari e Napoli. Una presenza-assenza, in AA.VV., Scrittori e città, a cura di S. Casini, Georgetown University, Italian History & Culture, 2004, ISBN 88-7209-046-6 pp. 203-214.

- Le riviste tra guerra e pace: la doppia verità del racconto, in «Rivista di Letteratura italiana», 2004, XXII, 3,Letteratura e riviste, v. I, Atti del Convegno Internazionale, Milano, 31 marzo - 2 aprile 2004, a cura di G. Baroni, Pisa-Roma, Istituti Editoriali e Poligrafici Internazionali, MMV, ISSN 0392-825X, pp. 99-103.

- “Tre operai” di Carlo Bernari: un romanzo di de-formazione in Il romanzo di formazione nell’Ottocento e nel Novecento, a cura di Maria Carla Papini, Daniele Fioretti e Teresa Spignoli, Pisa, Edizioni ETS, 2007, pp. 345-351. – ISBN 978 8846717962

- Luce/Buioin Dizionario dei temi letterari, a cura di R. Ceserani, M. Domenichelli, P. Fasano, Torino, UTET, 2007, volume II, ISBN 978-88-02-07621-8 ,pp. 1306-1310.

- OstinazioneinDizionario dei temi letterari, a cura di R. Ceserani, M. Domenichelli, P, Fasano, Torino, UTET, 2007, volume II, ISBN 978-88-02-07621-8, pp. 1796-1801.

- Quando gli orli si distaccano: Pirandello e la “luce verde di apparizione”, in G. Caltagirone, S. Maxia, (a cura di)«Italia magica». Letteratura fantastica e surreale dell'Ottocento e del Novecento, Atti del Convegno annuale della MOD Italia Magica. Letteratura fantastica e surreale dell’Ottocento e del Novecento, presso l’Università degli Studi di Cagliari, Cagliari-Pula 7-10 giugno 2006, Cagliari, AM&D Edizioni, 2008, pp. 562-573. ISBN 978-88-95462-12-7 .

-Dalla terraferma della prosa al largo dei versi: Opera sull’acqua di Erri De Luca, Atti del Convegno annuale ADI Gli scrittori d'Italia. Il patrimonio e la memoria della tradizione letteraria come risorsa primaria, Napoli (Napoli “Federico II”), 26-29 settembre 2007, pubbl. 2008,

http://www.italianisti.it/Contents/PubblicazioniScheda.aspx?idPubblicazione=7, a cura di C. A. Addesso, V. Caputo, O. Petraroli, pp.1-12. ISBN: 9788890790508

- Dal filtro della scrittura all’ingorgo dei versi: la poesia decantata di Primo Levi, in «Critica letteraria», a. XXXVII; fasc. 2, n. 143/2009, pp. 302-315.

 - I nuovi cieli della modernità: abissi, strappi, buchi neri, Atti del convegno annuale ADI Moderno e modernità: la letteratura italiana, presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, Roma 17-20 settembre 2008, http://www.italianisti.it/FileServices/Acocella%20Silvia.pdf, a cura di C. Gurreri, A. M. Jacopino, A. Quondam, pp. 1-9. ISBN: 9788890790515.

- La Degenerazionedi Nordau. Vecchi malvissuti e menzogneri ringiovanimenti, Convegno internazionale What’s next? Proceedings of St. Michael’s College - Department of Italian Studies International Conference in the University of Toronto (October 21-24, 2008). Edited by Francesco Guardiani, New York, Ottawa, Toronto, LEGAS, 2009, pp. 217-235. ISBN 978-1-897493-13-7.

 - Il “Mirare” nella poetica di Danilo Dolci, in «λeùssein. Rivista di studi umanistici», fasc.5, anno II, n.2, maggio-agosto 2009, pp. 69-77. ISSN 1974-5818.

 - Trincee di carta. Carlo Bernari e il progetto della “Nuova Biblioteca”, in «Rivista di Studi Italiani», a. XXVI, n. 2, dicembre 2008, Atti del Convegno Carlo Bernari tra realismo e sperimentalismo, presso l’Università di Toronto, 23-24 Ottobre 2009, a cura di R. Capozzi e E. Bernard, http://www.rivistadistudiitaliani.it/articolo.php?id=1427,  pp. 201-235, ISSN 1916-5412.

 - La “Degenerazione” del romanzo, in S. Costa e M. Venturini (a cura di), Le forme del romanzo italiano e le letterature occidentali dal Sette al Novecento, Pisa, ETS Edizioni, 2010, tomo I, pp. 545-551. ISBN 978-884672683-4.

 - Gli abitanti dell’oltre: teatri pirandelliani senza platea, in «Rivista di Letteratura Teatrale», Fabrizio Serra editore, Pisa – Roma, n. 3, a. 2010, pp. 85-93. ISSN 1973-7602. ISSN elettronico 2035-3553.

 - Cosmologie novecentesche: dai buchi neri ai cieli di carta, in «λeùssein. Rivista di studi umanistici», anno III, n. 2, maggio-agosto 2010, pp. 97-105. ISSN 1974-5818.

- Nella fitta scrittura del libricino dei conti: mondi di carta e taccuini segreti, in I. Crotti, E. Del Tedesco, R. Ricorda, A. Zava (a cura di),Autori, lettori e mercato nella modernità letteraria, Pisa, ETS Edizioni, 2011, 2 voll., tomo I, pp. 481-500.ISBN: 9788846729972.

 - Le catene della storia e le trame dell’io. La scrittura in prigione di Pellico e Bini, in Il romanzo del Risorgimento, C. Gigante e D. Vanden Berghe (a cura di), Bruxelles, P.I.E. Peter Lang Éditions scientifiques internationales, 2011 (Convegno internazionale di studi Il romanzo del Risorgimento, Université Libre de Bruxelles – Vrije Universiteit Brussel, Istituto Italiano di Cultura di Bruxelles, 4-6 maggio 2010), pp. 45-61. ISBN 978-90-5201-787-7.

- Vorticoso e strisciante. Il falso movimento della Storia nel Gattopardo e in Senso, in «Meridiana. Rivista di storia e scienze sociali», n. 69, Centocinquantenario, Introduzione di S. Lupo e M. Marmo, Roma, Viella, 2011, pp. 103-114.ISBN978-88-8334-700-9. ISSN 0394-4115.

 - La città come “mondo minerale” del moderno. L’opacità delle vetrine e la trasparenza delle rovine, in M. Barenghi, G. Langella, G. Turchetta (a cura di), La città e l’esperienza del moderno, Pisa, ETS Edizioni, 2012, 2 voll., tomo II, pp. 567-576. ISBN: 9788846733146.

 - Le lacrime del prigioniero romantico e il sorriso di Sterne. Il tragico in Pellico e Bini, in A. Saccone (a cura di), «Tutto è degno di riso...». Declinazioni del tragico tra Ottocento e Novecento, Napoli, Liguori, 2012, pp. 43-60. ISBN: 978-88-207-5842-4.

 - Il vuoto metafisico della Napoli bernariana: il deserto della superficie e il labirinto del sottosuolo, in P. Sabbatino (a cura di), Il viaggio a Napoli tra letteratura e arti, Napoli, Edizioni Scientifiche Italiane, 2012, pp. 423-433. ISBN: 978-88-495-2552-6.

-La «farsa trascendentale» di Pirandello come proiezione d’ombra del gesto tragico in Il mito, il sacro e la storia nella tragedia e nella riflessione teorica sul tragico, a cura di R. Giulio, Napoli, Liguori, 2013, pp. 359-371. ISBN: 978-88-207-6309-1.

 

 

 

Curatele:

- Ettore Cantoni, Vita a rovescio, introduzione e note di S. Acocella, Roma, Salerno, «Le Faville», 2002, ISBN 88-8402-383-1

- E. De Luca, Altre prove di risposta, a cura di S. Acocella, Napoli, Dante & Descartes, 2000, ISBN 88-88142-00-2

 

Recensioni:

- Romano Luperini,Introduzione a Pirandello. Roma-Bari, Laterza, 1992, in «Filologia & Critica», Anno. XIX, fascicolo III, settembre-dicembre 1994, pp. 483-485.

- Remo Ceserani, Treni di carta. L’immaginario in ferrovia: l’irruzione del treno nella letteratura moderna, Genova, Marietti, 1993, in «Filologia & Critica», Anno. XIX, fascicolo III, settembre-dicembre 1994, pp. 485-487.

- Guido Baldi, Pirandello e il romanzo. Scomposizione umoristica e «distrazione», Napoli, Liguori, 2006, in «La Modernità letteraria», n. 2, a. 2009, Pisa – Roma, Fabrizio Serra editore, pp. 151-154.

 - Angelo R. Pupino,Pirandello o l’arte della dissonanza. Saggio sui romanzi, Roma, Salerno Editrice, 2008, in «Otto/Novecento», a. XXXIII, n. 2 – Maggio/Agosto 2009, pp. 157-161.

 - Antonio Saccone,«Qui vive/sepolto/un poeta». Pirandello Palazzeschi Ungaretti Marinetti e altri, Napoli, Liguori, 2008, in «Otto/Novecento», a. XXXIV, n. 2 Maggio-Agosto 2010, pp. 275-278.

 - Remo Bodei, La vita delle cose, Roma-Bari, Laterza, 2009, in «OBLIO», a. I, n. 2-3, ottobre 2011, pp. 198-200. ISSN: 2039-7917.

 

Tesi di dottorato

-Progetto e editoria. Carlo Bernari organizzatore culturale (1930-45) (tutor: Prof. Antonio Saccone), Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università degli Studi di Napoli “Federico II” (IX ciclo, AA 1994-1997).

Ricerche in corso:

PIRANDELLO E L'UMORISMO SCISSO DI THEODOR LIPPS

VARIAZIONI DI STILE TARDO: LA PRESENZA DELLA NONA DI BEETHOVEN NELLE OPERE NOVECENTESCHE

MONTALE E LA VITA DELLE COSE: NASCONDIGLI E RETE DI SALVEZZA

"RAGGRANELLARE ORO NELLA CENERE". IL GATTOPARDO E LA DANZA DELLA POLVERE

COSMOLOGIE NOVECENTESCHE: LA VISIONE DEL CIELO STELLATO TRA LETTERATURA E SCIENZA

SCRITTURE IN TRANSITO TRA LETTERATURA E CINEMA: LA STRADA FERRATA TRA TRAME NARRATIVE E MONTAGGI CINEMATOGRAFICI

 

Curriculum:

-si è laureata con voti 110/110 con lode, presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Napoli "Federico II", con una tesi in Letteratura italiana dal titolo Le immagini del moderno nei romanzi di Pirandello (relatore: Prof. Antonio Saccone), discussa il 31/03/93.

-Il 22/04/1994 ha vinto il Premio nazionale per la migliore tesi di laurea di argomento italianistico conferito dal Centro di Studi Storico-Letterari Natalino Sapegno.

-Ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca (dottorato con borsa di studio) in Italianistica con particolare attenzione alla letteratura meridionale, presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università degli Studi di Napoli “Federico II” (IX ciclo, AA 1994-1997) con la tesi dal titolo Progetto e editoria. Carlo Bernari organizzatore culturale (1930-45) (tutor: Prof. Antonio Saccone)

- Nel 2001 ha vinto una borsa di studio post-dottorato (X ciclo) di durata biennale (dall’08/05/2001 all’08/05/2003) per la quale ha svolto un progetto di ricerca intitolato: Gli effetti dell’illuminazione artificiale nella scrittura del primo Novecento. Visioni romanzesche, scene teatrali, proiezioni cinematografiche .

- Ha vinto il finanziamento del “Progetto giovani ricercatori” (III ciclo), nell’ambito del sistema di cofinanziamento dei progetti di ricerca di rilevante interesse nazionale del MURST.

- Dall’anno accademico 2003-2004 all’ aa. 2006-2007 ha avuto un Contratto di Docenza di Laboratorio di scrittura presso la Facoltà di Lingue e Letterature straniere dell’Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”.

- Dall’anno accademico 1997-98 all’anno accademico 1999-2000, ha svolto l’attività di cultrice della materia presso l’insegnamento di Letteratura italiana dell’Università “L’Orientale” di Napoli, tenuto dal Prof. Antonio Saccone.

 - Negli anni accademici 2002-2003 e 2003-2004 ha svolto l’attività di cultrice della materia presso la cattedra di Letteratura italiana contemporanea del prof. Antonio Saccone, presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli studi di Napoli “Federico II”.

 - È risultata vincitrice della valutazione comparativa per la copertura di un posto di ricercatore universitario presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II”, settore scientifico-disciplinare L-FIL-LETT/11 (Letteratura italiana contemporanea)(codice identificativo: R/07/2006), G.U. n. 84 del 3 Novembre 2006, con nomina del rettore il 31 agosto 2007 e presa di servizio il 1 novembre 2007.

- Dal 2008 insegna per affidamento Letteratura italiana contemporanea nel corso di laurea il Lettere moderne dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II”; dal 2011 Letteratura italiana moderna e contemporanea nel corso di Storia dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II

 

 

Ha partecipato ai seguenti convegni:

 

 -Convegno Omaggio a Carlo Bernari, promosso il 28/02/2000 dall’Assessorato all’Identità del Comune di Napoli e dal Dpt. di Filologia Moderna dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II”, con la relazioneLa resistenza di un editore: Carlo Bernari e la cultura della clandestinità

 -Convegno annuale della MOD (Società italiana per lo studio della modernità letteraria), Le forme della discorsività nella poesia del '900, 30-31 maggio e 1 giugno 2002, presso la Facoltà di Lingue dell'Università degli Studi “G. d'Annunzio” di Pescara, con la relazione «Trasmettere in chiaro»: la poesia decantata di Primo Levi.

 -Convegno Roma ricorda: Carlo Bernari nel decennale della morte, organizzato dall’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, dall’Assessorato alle Politiche Culturali, dalla Facoltà di Scienze umanistiche e dall’Archivio del Novecento, tenutosi il 22-23 ottobre 2002, con la relazione La narrazione come deformazione: Bernari e la seconda ondata dell’espressionismo.

-Convegno internazionale Letteratura e riviste, organizzato dall’Università “Cattolica del Sacro Cuore” di Milano il 31 marzo, 1 e 2 aprile 2004, con la relazione Le riviste tra guerra e pace: la doppia verità del racconto.

 -Convegno MOD (Società italiana per lo studio della modernità letteraria), Il romanzo di formazionenell’Ottocento e nel Novecento, 6-8 giugno 2005, presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Firenze, con la relazione“Tre operai” di Carlo Bernari: un romanzo di de-formazione.

-Convegno annuale della MOD (Società italiana per lo studio della modernità letteraria), Italia Magica. Letteratura fantastica e surreale dell’Ottocento e del Novecento, presso l’Università degli Studi di Cagliari, Dpt. Di Filologia e Letterature moderne, Cagliari-Pula 7-10 giugno 2006, con la relazione Quando gli orli si distaccano: Pirandello e la “ luce verde di apparizione”.

- Convegno annuale ADI, Gli scrittori d'Italia. Il patrimonio e la memoria della tradizione letteraria come risorsa primaria, Napoli, 26-29 settembre 2007, con la relazione Dalla terraferma della prosa al largo dei versi: Opera sull’acqua di Erri De Luca.

- Convegno annuale della MOD (Società italiana per lo studio della modernità letteraria),Le forme del romanzo italiano e le letterature occidentali dal Sette al Novecento, presso l’Università di Roma 3, Roma, 4-7 giugno 2008, con la relazione La Degenerazionedel romanzo, in corso di pubblicazione la collana «La Modernità letteraria» Edizioni ETS Pisa.

- Convegno annuale ADI, Moderno e modernità: la letteratura italiana, presso l’Università degli Studi di Roma “ La Sapienza”, Roma 17-20 settembre 2008, con la relazione I nuovi cieli della modernità: abissi, strappi, buchi neri.

 - Convegno internazionale What’s next? organizzato dal Departmente of Italian Studies international conference at St. Michael’s College in the University of Toronto, 21-24 ottobre 2008, con la relazione La Degenerazionedi Nordau. Vecchi malvissuti e menzogneri ringiovanimenti.

- XI Convegno annuale della MOD (Società italiana per lo studio della modernità letteraria), Autori, lettori e mercato nella modernità letteraria, Padova-Venezia 16-19 giugno 2009, con la relazione Nella fitta scrittura del libricino dei conti: mondi di carta e taccuini segreti

 - Congresso nazionale ADI, La letteratura degli Italiani. Centri e periferie, - Foggia, 16-19 settembre 2009, con la relazione Gli abitanti dell’oltre: teatri pirandelliani senza platea.

 - International Congress Commemorating the 100thAnniversary of Carlo Bernari (1909-1992). Carlo Bernari: tra realismo e sperimentalismo. Department of Italian Studies (UT), Italian Cultural Institute in Toronto; Dept. of Language Studies ad Office of Vice Principal Research at UTM, 23-24 oct. 2009, con la relazione Trincee di carta. Carlo Bernari e il progetto della “Nuova Biblioteca”

- Convegno internazionale di studi Il romanzo del Risorgimento, Université Libre de Bruxelles – Vrije Universiteit Brussel, Istituto Italiano di Cultura di Bruxelles, 4-6 maggio 2010, con la relazioneLe catene della storia e le trame dell’io. La scrittura in prigione di Pellico e Bini

 - XII Convegno annuale della MOD (Società italiana per lo studio della modernità letteraria), La città e l’esperienza del moderno, Università degli sudi di Milano-Bicocca, 15-18 giugno 2010, con la relazioneLa città come “mondo minerale” del moderno. L’opacità delle vetrine e la trasparenza delle rovine

 - Congresso nazionale ADI 2010La letteratura degli Italiani. Rotte, confini, passaggi - Genova 15-18 settembre 2010, con la relazione Il tramonto dell’Occidente:la fin de sièclee la nuova frontiera della notte

 - Convegno Il Risorgimento inquieto di Luchino Visconti, nell'ambito del ciclo Visioni e revisioni del Risorgimento nel cinema italiano (1905-2010). Rassegna di cinema e storia a cura di Massimo Cattaneo e Marcella Marmo, Università degli Studi di Napoli “Federico II”, 2-3 dicembre 2010, con la relazione Vorticoso e strisciante. Il falso movimento della Storia nel Gattopardo e in Senso.

 - Convegno La drammaturgia a Napoli dalla riforma del reale al furore futurista,Università degli Studi di Napoli “Federico II”, 15-16 dicembre 2010, con la relazione Metamorfosi del tragico novecentesco: l’incontro tra Eduardo De Filippo e Pirandello.

 - Seminario L'attualità di Tre Operai di Carlo Bernari, Università della Calabria Facoltà di Lettere e Filosofia, Dipartimento di Filologia SDISU, indirizzo di Scienze letterarie, 11-12 maggio 2011, con la relazione «Il doppio fondo della realtà»: Tre operai tra espressionismo e allucinazione.

- XIII Convegno annuale della MOD (Società italiana per lo studio della modernità letteraria), Memoria della modernità. archivi reali e archivi ideali, Università di Napoli «L'Orientale», Seconda Università Di Napoli 7-10 giugno 2011, con la relazioneRaggranellare oro nella cenere. La morte del Gattopardo e la danza della polvere.

- Congresso nazionale ADI 2011La letteratura degli Italiani. Gli Italiani della letteratura - Torino 14-17 settembre 2011, con la relazione Variazioni umorali del tragico.Le lacrime del prigioniero romantico e il sorriso di Sterne.

- Convegno Immagini dell'identità nazionale e memoria del Risorgimento nella letteratura italiana tra Otto e Novecento, Università degli Studi di Napoli “Federico II”, Facoltà di Lettere e Filosofia, Napoli, 3-4 novembre 2011, con la relazioneCarceri reali e mentali. Per un confronto tra le prigioni di Silvio Pellico e la cella-cervello di Carlo Bini.

 - Convegno internazionale Il viaggio a Napoli tra letteratura e arti, Università degli Studi di Napoli “Federico II”, Facoltà di Lettere e Filosofia - Polo delle Scienze Umane e Sociali, 19 - 20 - 21 Aprile 2012, con la relazione Il vuoto metafisico della Napoli bernariana: il deserto della superficie e il labirinto del sottosuolo.

- Convegno Passione Savinio. Letteratura arte politica (1952-2012), Università degli Studi di Napoli “Federico II”, Dip. di Filologia moderna - Università degli Studi di Cassino e del Lazio meridionale, Dip. di Lettere e Filosofia, 16-17 maggio 2012, con la relazioneMetafisiche allo specchio: l’«avventura colorata» di Savinio e il «teatro nero» di Pirandello.

 - Congresso nazionale ADI 2012, La letteratura degli Italiani 4. Gli scrittori e la scena, Sassari-Alghero, 19-22 settembre 2012, con la relazione Da spettro a spettatore. Il “teatro fatato” dell’Odescalchi e il Capitano Ulissedi Savinio.

 - Convegno PRIN Il mito, il sacro e la storia nella tragedia e nella riflessione teorica sul tragico, Università degli Studi di Salerno Campus di Fisciano, 15-16 novembre 2012, con la relazione La «farsa trascendentale» di Pirandello come proiezione d’ombra del gesto tragico.

- Congresso nazionale ADI 2013, I cantieri dell’Italianistica. Ricerca, didattica e organizzazione agli inizi del XXI secolo, Università di Roma “Sapienza”, 18-21 settembre 2013, con la relazione Montale e la forza gravitazionale delle cose.

 

 

 - Ha organizzato il convegno La pagina e lo schermo (16-17 maggio 2013, Dipartimento di Studi umanistici dell'Università degli Studi di Napoli, "Federico II"). I lavori del convegno, di cui si allega la locandina, sono stati la conclusione del seminario-laboratorio Scritture in transito, diretto da gennaio a maggio 2013 e dedicato ai rapporti tra letteratura e cinema, in particolare alla sceneggiatura come campo di confronto tra i codici della pagina scritta e quelli dell’immagine-movimento.

 

 

Documento PDFScheda PDF