Pubblicazioni:Atti di Congresso

Letteratura italiana, letterature europee

Atti del Congresso Nazionale dell'ADI (Associazione degli Italianisti Italiani), Padova - Venezia, 18-21 settembre 2002

A cura di:Guido Baldassarri - Silvana Tamiozzo

Editore:Bulzoni

Luogo:Roma

Anno:2004

 

Relazioni

Comunicazioni > "Classici" e "Moderni" | Teoria e prassi | Dall'Umanesimo alla crisi del Barocco | Dall'Illuminismo al Romanticismo | Il romanzo dell'Ottocento | Prosa e poesia del Novecento

Indice

Guido Baldassarri - Silvana Tamiozzo
Premessa

Vitilio Masiello
Ricordo di Giuseppe Petronio

Relazioni

  • Stefano Carrai
    La tradizione lirica
     
  • Marziano Guglielminetti
    La tradizione narrativa
     
  • Luciano Canfora
    La tradizione classica
     
  • Claudio Scarpati
    La trattatistica
     
  • Pino Fasano
    Straniere parole. Il romanticismo nel mezzogiorno d'Europa
     
  • Marinella Colummi Camerino
    Un genere alla ricerca di sé. Il romanzo dell'Ottocento tra Italia ed Europa
     
  • Pier Vincenzo Mengaldo
    Tracce per la poesia del Novecento
     
  • Romano Luperini
    Il tema dell'incontro nella narrativa fra Otto e Novecento

 

Comunicazioni

"Classici" e "Moderni"

  • Marco Pacioni
    "Visual Poetics" e "mise en page" nei Rerum Vulgarium Fragmenta
     
  • Giampaolo Borghello
    La neve e il fuoco. La dinamica dei personaggi nella novella di madonna Dianora (Decameron, X, 5)
     
  • Luciana Borsetto - Paola Cosentino
    Il tema di Giuditta nella letteratura europea del Rinascimento. Linee per un progetto di ricerca
     
  • Roberto Gigliucci
    Immagini e motivi nella tradizione letteraria della Strage degli Innocenti
     
  • Lorenzo Carpané
    La Regina del Barocco. Persistenze e trasformazioni nelle Ester di Ciro di Pers, Lope de Vega e Federico della Valle
     
  • Giulia Dell'Aquila
    Segni di crisi dell'autorità petrarchesca sulla lirica europea ed italiana in alcune citazioni della Crusca
     

Teoria e prassi

  • Attilio Motta
    Retoriche dell'autenticazione nella narrativa e nella critica
     
  • Florinda Nardi
    "Chi non sente l'offese è morto". La trattatistica dei comici dell'arte tra l'Italia e la Francia del primo Seicento
     
  • Aldo Nemesio
    Letteratura senza confini: una prospettiva multiculturale
     
  • Rosario Amendolara
    Scienziati europei e divulgatori italiani
     
  • Franca Sinopoli - Silvia Tatti
    Migrazione ed esilio: dispatri reali e metaforici nelle letterature europee
     
  • Vesna Kilibarda
    Francesco Dall'Ongaro e il Montenegro
     
  • Andrea Scardicchio
    Note sulla poesia estemporanea nella prospettiva europea

 

Dall'Umanesimo alla crisi del Barocco

  • Gianna Gardenal
    Il De scriptoribus prophanis di Giannozzo Manetti fra tradizione medievale e cultura umanistica
     
  • Tiziana Franco
    La Città di Vita di Matteo Palmieri: note sugli angeli neutrali in Italia e in Europa, tra esegesi scritturale e neoplatonismo umanistico
     
  • Marina Riccucci
    Note sulla fortuna dell'Arcadia sannazariana: tra omaggi precoci e fraintendimenti
     
  • Leonardo Terrusi
    La Philadelphia di Lelio Manfredi: una commedia italiana del primo '500 nella biblioteca del re di Francia
     
  • Massimiliano Mancini
    La versificazione "neoclassica" fra Italia ed Europa in età rinascimentale
     
  • Uberto Motta
    Castiglione e Shakespeare
     
  • Vanna Zaccaro
    A commento del LXIV ragguaglio della prima centuria dei Ragguali di Parnaso: Boccalini e Bodin
     
  • Raffaele Ruggiero
    Il Ragionamento di padre Paolo Sarpi col principe di Condé (26 novembre 1622)
     
  • Emanuele Zinato
    I dialoghi perduti di Marcello Malpighi, tra ironia e parodia
     
  • Rosa Giulio
    Hermenegildus, dai modelli classici a tragico eroe delle scene europee moderne
     
  • Marco Leone
    Gian Vittorio Rossi (Nicio Eritreo), Gian Vincenzo Gravina e le exterae nationes: percorsi e prospettive della riflessione sulla lingua latina tra Sei e Settecento
     

Dall'Illuminismo al Romanticismo

  • Emilio Filieri
    Il Saggio sui giuochi d'azzardo (1790) di F.B. Cicala tra intertestualità europea e riformismo borbonico
     
  • Beatrice Alfonzetti
    La drammaturgia nazionale dei "coturni toscani". La congiura dei Pazzi in Alfieri e Catani
     
  • Carlo Annoni
    Prõton, anágnosis entribés: contributo al commento della Vita di Alfieri

  • Angela Fariello
    Il paesaggio nella letteratura preromantica e romantica. Riflessi del pensiero internazionale sulla letteratura italiana

  • Renata Cotrone
    Ut pictura poësis: arti verbali e arti figurative in Lessing e Foscolo

  • Luigi Marseglia
    L’«esprit de Coppet» e il «Conciliatore»

  • Novella Bellucci
    Italia e Francia negli anni della Restaurazione: aspetti di una storia della cultura letteraria europea

  • Gabriele Cingolani - Fabio Curzi - Laura Ghidetti - Francesca Mecatti
    Leopardi e l’Europa

  • Giuseppe Rando
    Giacomo Leopardi. Nei pressi dell’Infinito: argomento ed abbozzi

  • Maria Minoia
    Temi, forme e fonti dei Sermonimanzoniani

  • Alfredo Cottignoli
    Fratelli d’Italia: storia interna dell’inno nazionale

Il romanzo dell’Ottocento

  • Ugo M. Olivieri
    Le Confessioni di Nievo: un romanzo «inglese» nel canone italiano
     
  • Marcello Verdenelli
    Nievo e il «Principe Regnante»
     
  • Toni Iermano
    Invenzione e realtà in Un viaggio elettorale di Francesco De Sanctis
     
  • Marilena Giammarco
    Gualdo e il romanzo della «differenza»: straniamento linguistico e scena internazionale in Une ressemblance
     
  • Maria Luisa Patruno
    Tarchetti, Hoffmann, Poe. Il racconto fantastico dell’Ottocento
     
  • Domenico Tanteri
    Verga lettore e «competitore» di Zola
     
  • Mario Tropea
    Carriera spiritica di Capuana: saggi, novelle, romanzi sotto influsso
     
  • Maria Isabel Giabakgi
    L’ultimo Fogazzaro nella rivista elvetica «Coenobium»
     
  • Donatella Alesi
    Lettrici nel «mare della testualità»: una ricognizione delle corrispondenti di Antonio Fogazzaro

 

Poesia e prosa del Novecento

  • Silvana Ghiazza
    Il primo soggiorno parigino di Giuseppe Ungaretti (1912-14). Poesia e musica
     
  • Roberto Salsano
    Modelli umoristici e letterari nella prosa di Alberto Cantoni
     
  • Mariarosaria Olivieri
    Uno sguardo dalla Germania. Il carteggio Taube Borgese
     
  • Giuseppe Bonfacino
    Per un lessico tematico gaddiano: bateau ivre
     
  • Carmelo Spalanca
    I racconti di Beniamino Joppolo e la cultura francese
     
  • Giovanni Carreri
    Ultime scene dalla vita di bohème: Fame a Montparnasse di Raffaele Carrieri
     
  • Salvatore Zarcone
    L’attesa: da Cechov a Brancati
     
  • Paolo Leoncini
    Tra retorica e verità: Etienne de la Boétie nella saggistica di Giacomo Noventa
     
  • Epifanio Ajello
    Italo Calvino. L'Album del signor Palomar
     
  • Lucrezia Vinci
    Una rimodulazione novecentesca delle romantiche narrazioni in versi: La camera da letto di Attilio Bertolucci