La novella italiana dal "Decameron" al Rinascimento. Forme e luoghi

La novella italiana dal "Decameron" al Rinascimento. Forme e luoghi

Convegno internazionale di studi
La novella italiana dal Decameron al Rinascimento. Forme e luoghi

Programma in pdf

30 settembre – 1° ottobre 2021 Aula Baratto, Ca’ Foscari

Giovedì 30 settembre 2021 Ore 14.30

Saluti istituzionali e introduzione ai lavori

Presiede: Tiziano Zanato (Università Ca’ Foscari Venezia) I sessione. Le origini e il Decameron

Marco Cursi (Università di Napoli Federico II), Ancora sulla più antica tradizione manoscritta del Decameron: qualche riflessione e alcune novità

Maria Pia Ellero (Università della Basilicata), Verso l’Umanesimo: il Decameron e i suoi modelli

Pausa caffè

Ore 16.30

II sessione. La novella rinascimentale

Elisabetta Menetti (Università di Modena e Reggio Emilia), Malinconia e cortesia nelle novelle del Rinascimento
Franco Tomasi (Università di Padova), La lirica nella novella rinascimentale

Francesca Bortoletti (Università di Parma), Teatro e performance nella novella rinascimentale

Discussione

Venerdì 1° ottobre 2021

Ore 9.00

Presiede: Stefano Carrai (Scuola Normale Superiore)

III sessione. I luoghi: la Toscana

Monica Marchi (Università di Siena), Storie di donne, storia di una città: la produzione novellistica di Bernardo Lapini
Marco Villoresi (Università di Firenze), Toscana erotica

IV sessione. I luoghi: il Veneto

Alessandro Polcri (Fordham University), “Contra amorem”: l’inedita novella di Anzollo e Valeria nel ms. Marston 412 della Yale University

Flavia Palma (Università Ca’ Foscari Venezia), Silenzi, morte e finzioni: la novella di Giulietta e Romeo di Luigi Da Porto tra modelli e riscritture

Pausa caffè

Riccardo Drusi (Università Ca’ Foscari Venezia), I Diporti del Parabosco in relazione alle frequentazioni veneziane dell’autore

Alessio Cotugno (Università Ca’ Foscari Venezia), «Veduto lo stile del Boccaccio [...] pareami disiderar un non so che più oltre»: il Decameron nella riflessione retorico-linguistica di Speroni e Tomitano

Discussione Pausa pranzo

Ore 14.30

Presiede: Franco Tomasi

V sessione. I luoghi: la Lombardia e l’Emilia

Sandra Carapezza (Università di Milano), Una novella alla corte sforzesca: la Ducale di Antonio Cornazano

Susanna Villari (Università di Messina), Autore, narratori, personaggi: il contesto ‹intradiegetico› degli Ecatommiti

VI sessione. I luoghi: Napoli e l’Italia meridionale

Ilaria Tufano (Università di Urbino Carlo Bo), La polemica antifratesca nelle novelle di Masuccio Salernitano

Giancarlo Alfano (Università di Napoli Federico II), Esiti novellistici barocchi: metafora e racconto nel Cunto de li cunti di G.B. Basile

Discussione Pausa caffè

Ore 17.30

Tavola rotonda e chiusura dei lavori

Intervengono: Stefano Carrai, Elisabetta Menetti, Maria Del Valle Ojeda Calvo (Università Ca’ Foscari Venezia), Eugenio Refini (New York University)

Organizzatrice

Elisa Curti

Comitato scientifico Sandra Carapezza, Stefano Carrai, Elisa Curti, Monica Marchi

Posti limitati

Collegamento video disponibile su: https://unive.zoom.us/meeting/register/tZYpd-6rqzIoH9HtVVlMIJZhBTid2WZBBkBN Per informazioni: elisa.curti@unive.it

Back to top