Call for Applications per la Summer School "The cultural Heritage and Memory of Totalitarism" (20 giugno / 1 luglio 2022)

scadenza: 15 febbraio 2022

Call for Applications per la Summer School "The cultural Heritage and Memory of Totalitarism" (20 giugno / 1 luglio 2022)

Giunta alla sua seconda edizione, la Sapienza Summer School Eredità culturale e memoria dei totalitarismi si propone di offrire una preparazione scientifica sull’argomento in situ a studenti, italiani e stranieri, di area umanistica interessati a operare non solo nell’insegnamento, ma anche nella curatela di gallerie e musei, nelle istituzioni culturali all’estero e negli studi di memoria, letteratura e storia comparata. L’eredità del totalitarismo fascista a Roma e in Italia verrà studiata in parallelo alle coeve eredità di Nazismo e Stalinismo, ma anche nella più ampia storia del colonialismo europeo. In particolare, ne verranno analizzati l’influenza verso le dittature post-coloniali e la cultura del secondo Novecento. In questo senso gli studenti verranno sollecitati a elaborare il portato transnazionale di tali esperienze partendo da testi letterari e visuali che raccontano l’esperienza del fascismo e della transizione verso la democrazia in Italia.

Direttori: Franca Sinopoli (Università di Roma, Sapienza) e Franco Baldasso (Bard College, NY)

Termine per la presentazione della domanda: 15 febbraio 2022

DURATA E ORGANIZZAZIONE DELLE ATTIVITÀ

Il corso dura due settimane, dal 20 giugno al 1 luglio 2022.

L’attività formativa è pari a 79 ore di impegno complessivo, di cui almeno 40 ore dedicate all’attività di didattica frontale. Le ore rimanenti si dividono tra visite guidate a musei, monumenti, siti specifici e altre attività sul campo.

La frequenza del 75% delle attività previste dal corso dà diritto all’attestato di frequenza e permette l’eventuale riconoscimento di 10 ECTS.

REQUISITI DI AMMISSIONE

Il corso è rivolto a studenti italiani e internazionali di area umanistica interessati a operare non solo nell’insegnamento, ma anche nella curatela di gallerie e musei, nelle istituzioni culturali all’estero e negli studi di memoria, letteratura e storia comparata. Per accedere al corso si deve essere in possesso del diploma di laurea triennale oppure nel caso di studenti internazionali si deve comprovare l’iscrizione ad un Bachelor of Arts. Il corso è aperto anche a operatori culturali interessati agli argomenti trattati (previa approvazione dei direttori).

Numero di partecipanti: massimo 15

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

Quota di partecipazione: € 1500 + € 16 (imposta di bollo).

Oppure € 2500 + € 16 tax, con alloggio (stanza singola) per l’intera durata del corso.

La quota di partecipazione deve essere versata entro il 31 Marzo 2022. La quota di partecipazione verrà rimborsata solo nel caso in cui il corso non venga attivato.

Gli studenti con invalidità riconosciuta pari o superiore al 66% o con riconoscimento di handicap ai sensi dell’art. 3, comma 1 e 3, della legge 5 febbraio 1992, n. 104 sono esonerati dal 50% della quota di iscrizione.

Per ulteriori informazioni:

Visita il sito della Summer School, scarica la call completa O scrivi a: summerschoolculturalheritage.lcm@uniroma1.it

Back to top