CFP per il convegno dottorale "Forme dell’epistolarità nella letteratura e nello spettacolo dall’Ottocento a oggi"

Scadenza: 28 febbraio 2023

CFP per il convegno dottorale "Forme dell’epistolarità nella letteratura e nello spettacolo dall’Ottocento a oggi"

Forme dell’epistolarità nella letteratura e nello spettacolo dall’Ottocento a oggi

Giugno 2023, Università di Pavia

  • Termine per l'invio delle proposte: 28 febbraio 2023

Le dottorande e i dottorandi del curriculum di Filologia moderna del Dottorato in Scienze del testo letterario e musicale dell’Università degli Studi di Pavia propongono un convegno sugli intrecci originali, dall’Ottocento a oggi, tra scrittura epistolare e letteratura e spettacolo, con particolare attenzione alle modalità con le quali i testi letterari, scenici e filmici – circoscritti all’ambito italiano – si appropriano della forma-lettera e della grammatica del linguaggio epistolare. Si suggeriscono, pertanto, i seguenti spunti di indagine:

  • Rimodulazione originale, nella letteratura e nello spettacolo, di elementi linguistici, pragmatici, testuali e paratestuali riconducibili alla scrittura e alla formularità delle lettere.
  • Spie e tracce di epistolarità e neoepistolarità all’interno di testi letterari non-epistolari e nella canzone d’autore.
  • Forme di contaminazione e ibridazione strutturali tra scrittura artistica e scrittura epistolare.
  • Rielaborazioni dell’eredità della tradizione epistolare.
  • Interpretazioni originali del romanzo epistolare e tentativi di rivitalizzazione moderna del genere.
  • Struttura, linguaggio e funzioni del codice epistolare nelle opere cinematografiche, teatrali e performative.

Le persone interessate possono inviare un abstract di non più di 300 parole e una breve nota bio-bibliografica (nome, cognome, affiliazione accademica e contatti) all’indirizzo dottorandi.fm@unipv.it entro il 28 febbraio 2023.

Per tutti i dettagli, scarica la call.

Back to top