Ciclo di seminari "L'auteur, ses archives, sa bibliothèque" 2021/2022

Parigi, e in streaming: novembre 2021 - maggio 2022

Ciclo di seminari "L'auteur, ses archives, sa bibliothèque" 2021/2022

Ciclo di seminari L'auteur, ses archives, sa bibliothèque (2021-2022)

Université Sorbonne Nouvelle / ITEM (ENS/CNRS)

L’archivio e la biblioteca di uno scrittore, oggetti genetici per eccellenza, costituiscono uno spazio di creazione letteraria che documenta le modalità con cui un autore dialoga con la tradizione e si propone di entrare a sua volta a farne parte. Che si rifugi nel silenzio dell’anonimato o che metta in risalto il proprio “Io”, lo scrittore moderno ha tendenza ad esercitare un attento controllo sulla propria opera, sulla sua diffusione e sul messaggio che essa intende veicolare sia ai lettori contemporanei che alla posterità. Il modo in cui uno scrittore conserva o distrugge, seleziona e organizza le sue carte e i suoi libri si rivela istruttivo da molti punti di vista: il suo archivio diventa esso stesso opera e il depositario dell’immagine di sé che uno scrittore vuole lasciare ai posteri. È dunque lavorando per restituire questa dimensione coscientemente pubblica agli archivi letterari e alle biblioteche degli scrittori che la figura dell’autore, la cui morte è stata proclamata cinquant'anni fa, potrà finalmente risorgere dalle ceneri.

Scarica il programma o visita il sito

Tutti gli incontri si svolgeranno dalle 15:00 alle 17:00 (ad eccezione della conferenza conclusiva) e saranno diffusi anche su piattaforma online cliccando QUI

PROGRAMMA

23 novembre 2021 – 15h-17h, esclusivamente in videoconferenza

Agnese Bezzera (Università di Parma) Paul Claudel parmi les livres de sa bibliothèque

10 dicembre 2021 – 15h-17h, Centre Sainte-Barbe, 4 rue Valette, 75005 Paris e in videoconferenza

Giulia Cacciatore (Università di Catania) Un’opera postuma: l’archivio di Gesualdo Bufalino

18 gennaio 2022 – 15h-17h, Maison de la Recherche, 4 rue des Irlandais, 75005 Paris – Salle Claude Simon e in videoconferenza

Laura Di Nicola (Università di Roma « La Sapienza ») Raccontare il mondo. La biblioteca di Italo Calvino

8 febbraio 2022 – 15h-17h, Maison de la Recherche, 4 rue des Irlandais, 75005 Paris – Salle Claude Simon e in videoconferenza

Francesca Belviso (Université de Picardie) Alle origini del Taccuino segreto di Cesare Pavese. Un esempio di critica genetica

22 marzo 2022 – 15h-17h, Maison de la Recherche, 4 rue des Irlandais, 75005 Paris – Salle Claude Simon e in videoconferenza

Franco Zabagli (Gabinetto Vieusseux, Firenze) Le carte di Pier Paolo Pasolini

5 aprile 2022 – 15h-17h, Maison de la Recherche, 4 rue des Irlandais, 75005 Paris – Salle Claude Simon e in videoconferenza

Clément Fradin (ITEM, Institut des Textes et Manuscrits Modernes) Paul Celan lecteur : la référence à l'œuvre

10 maggio 2022 – 14h30-16h30, Ecole Normale Supérieure, 45 rue d'Ulm – Salle des Actes e in videoconferenza (incontro condiviso con il seminario Archives: laboratoire de méthodes, organizzato dall'Ecole Normale Supérieure e dall'Ecole Nationale des Chartes)

Christian Del Vento (Sorbonne Nouvelle) e Monica Zanardo (Università di Padova) Quand les archives d'écrivains deviennent des "Archives d'auteur"

Organizzatori: Christian Del Vento (Université Sorbonne Nouvelle, LECEMO / ITEM) e Pierre Musitelli (ENS, ITEM)

Back to top